Eventi
maggio
2025

Leggendo le copie, una giornata di studi all'Accademia

Abraham Bosse, Frontespizio de Sentiment sur la Distinction des Manieres de Peinture (….) et des Originaux et Copies, Paris 1649.
Abraham Bosse, Frontespizio de Sentiment sur la Distinction des Manieres de Peinture (….) et des Originaux et Copies, Paris 1649.

Servizio comunicazione istituzionale

Il fenomeno delle copie nelle arti figurative riscuote un crescente interesse, sia per gli spunti che offre nell’ambito degli studi storico artistici, sia per i risvolti di attualità legati tanto ai falsi quanto al diritto d’autore. L’Istituto di storia e teoria dell’arte e dell’architettura dell’Accademia dell’USI propone il prossimo venerdì 24 novembre una giornata internazionale di studi dedicata a questo tema.

L’obiettivo del convegno, che si terrà al palazzo Canavée al campus di Mendrisio dalle 09:00 alle 18:00, è quello di inquadrare il ruolo delle copie nelle arti figurative della prima età moderna, dal punto di vista delle fonti testuali, dalla storiografia artistica alla trattatistica tecnica, tra primo umanesimo e Illuminismo.

Con il coordinamento scientifico di Carla Mazzarelli (docente e ricercatrice dell’USI) e di David García Cueto (Università di Granada), la giornata intende porre a confronto le riflessioni nell’ambito specifico della letteratura artistica con quelle offerte dalle altre discipline umanistiche, dalla letteratura antica e moderna alla teoria dell’architettura, ricontestualizzando allo stesso tempo le riflessioni critiche e materiali sulla copia tra Italia, Spagna e resto d’Europa.

Per i dettagli e il programma completo: http://www.isa.arc.usi.ch/it/news/detail/26579